Ultime Notizie
24-10-2017
La Manovra correttiva 2017 ha introdotto un credito di imposta in favore di imprese e lavoratori autonomi che effettuino investimenti in campagne pubblicitarie sulla stampa quotidiana e periodica e sulle emittenti televisive e radiofoniche locali, il cui valore superi almeno dell’1% quelli, di analoga natura, effettuati nell’anno precedente. Successivamente il comma 3-bis all’art. 57-bis, DL n. 50/2017 ha previsto che il credito d’imposta si attribuisce, nel 2018, relativamente agli investimenti pubblicitari effettuati sulla stampa quotidiana e periodica, anche online, realizzati dal 24.6.2017 al 31.12.2017.
06-10-2017
Bando della Regione Emilia-Romagna (DGR n. 1339 del 19/09/2017) per le PMI rientranti nei codici ATECO previsti dalla strategia S3 regionale aventi unità produttiva in Emilia-Romagna impegnate in percorsi di innovazione tecnologica e diversificazione dei propri prodotti e/o servizi, con l'obiettivo di accrescere la quota di mercato o di penetrare in nuovi mercati.
29-09-2017
Il Ministero dello Sviluppo Economico ha definito le modalità operative di accreditamento, i termini per la richiesta e la concessione della seconda edizione dei “Voucher per l’internazionalizzazione”, finalizzati a sostenere le PMI e le reti di imprese nella loro strategia di accesso e consolidamento nei mercati internazionali. I voucher, con valori di 8.000, 10.000 o 15.000 euro ad azienda, verranno concessi in ordine cronologico e l’impresa potrà inviare la domanda a partire dal 28 novembre 2017. La misura consiste in un contributo a fondo perduto sotto forma di voucher, in favore di tutte quelle PMI che intendono guardare ai mercati oltreconfine attraverso una figura specializzata (il cd. Temporary Export Manager o TEM) capace di studiare, progettare e gestire i processi e i programmi sui mercati esteri. Le imprese devono rivolgersi ad una società fornitrice di servizi scegliendola tra quelle selezionate dal Ministero, si riapre infatti il termine per l’accreditamento delle società con la costituzione di una nuova lista, in sostituzione del precedente elenco del 2015.
01-08-2017
Lo scorso 21 luglio è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea il primo bando di gara dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS) riservato al settore privato profit per la selezione di iniziative imprenditoriali innovative da realizzarsi nei paesi partner della cooperazione ai sensi della Legge n.125/2014, elencati qui
30-06-2017
L'elenco delle comunicazioni e delle news inviate dall'area Fisco e Finanza nei mesi da gennaio a giugno 2017.
19-06-2017
L'obiettivo del “Premio NIDI Nuova Idea D’Impresa” 2017 è promuovere lo sviluppo dell’imprenditoria e la cultura dell’innovazione attraverso una competizione tra progetti innovativi d’impresa e start-up ad alto contenuto innovativo costituite dopo il 1° gennaio 2015. A tal fine sono previsti premi in denaro per un valore complessivo di 26.000 € e premi in servizi per un valore complessivo di circa 10.000 € che comprendono la possibilità di incubazione per 2 anni presso l’incubatore INNOVAMI, un percorso di mentoring e una campagna di comunicazione finalizzata a dare visibilità a livello locale e nazionale ai vincitori. La partecipazione al Concorso è gratuita.
05-06-2017
Entro il prossimo 30 giugno 2017, tutte le imprese iscritte o annotate nel Registro delle imprese ed i soggetti R.E.A sono tenuti al versamento del diritto annuale a favore delle Camere di Commercio.
03-05-2017
Sul sito internet della Regione Emilia-Romagna è stato pubblicato il bando per l’avvio e il consolidamento di start up innovative che dà attuazione all’azione 1.4.1 del POR FESR 2014-2020 definita nell’accordo di partenariato tra Governo e Commissione Europea per il presente periodo di programmazione dei fondi strutturali. L’obiettivo è quello di promuovere e far crescere start up in grado di generare nuove nicchie di mercato attraverso nuovi prodotti, servizi e sistemi di produzione ad elevato contenuto innovativo, cogliere i nuovi drivers del mercato, generare nuove opportunità occupazionali.
13-03-2017
Il 3 marzo 2017 è stato registrato dalla Corte dei Conti, ed è in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 13 febbraio 2017 concernente la programmazione transitoria dei flussi d'ingresso dei lavoratori non comunitari per lavoro stagionale e non stagionale nel territorio dello Stato per l'anno 2017.
04-01-2017
Sulla Gazzetta Ufficiale n. 297 del 21 dicembre 2016 è stata pubblicata la Legge di Bilancio 2017. Nel testo che segue si commentano le principali agevolazioni a supporto degli investimenti delle imprese.
23-12-2016
L'elenco delle comunicazioni e delle news inviate dall'area Fisco e Finanza nei mesi da luglio a dicembre 2016.
01-10-2016
La Regione Emilia-Romagna promuove la cultura della responsabilità sociale di impresa e l'innovazione responsabile sostenendo progetti che coinvolgono le imprese di qualunque settore produttivo, le parti sociali e gli enti che operano per la promozione della responsabilità sociale e dell'innovazione sociale. Con la seconda edizione del premio ER.Rsi 2016, la Regione vuole valorizzare l'importanza del contributo delle imprese e diffondere le buone pratiche in materia di innovazione responsabile, sostenerne lo sviluppo, il consolidamento e la diffusione sul territorio. Il concorso è suddiviso in due sezioni: - la Sezione ordinaria è rivolta alle imprese, in forma singola regolarmente costituite in data precedente al 01/01/2013 o riunite in Associazioni no profit, Consorzi e reti formalizzate tra imprese della Regione Emilia-Romagna; - la Sezione start-up innovative è riservata alle imprese in forma singola, costituite in data successiva al 01/01/2013, e che al momento di presentazione della domanda risultino iscritte alla sezione speciale start up innovativa del registro imprese.Ai vincitori andranno un contributo a fondo perduto fino a 10.000 euro a sostegno delle attività oggetto del premio e altre opportunità di visibilità.Le candidature potranno essere inviate entro il 10 ottobre 2016, esclusivamente mediante posta elettronica certificata: [email protected] maggiori dettagli si consulti il bando completo e la relativa documentazione: http://imprese.regione.emilia-romagna.it/Finanziamenti/rsi/premio-er-rsi-2016-innovatori-responsabili/presentazione-domanda/bando-e-documentazione